item-thumbnail

Riscatto Laurea a rate: in quante è possibile dividere la spesa e a quanto ammonta?

di Consulente Fiscale

Contributi per il riscatto della Laurea: in quante rate è possibile dividere la spesa e a quanto ammonta l’importo da pagare?

Buona sera  volevo un informazione sul riscatto della laurea ai fini pensionistici sono una ragazza e ho 28 anni e devo finire la magistrale, quindi un domani posso riscattare 5 anni? Poi un altra cosa il riscatto a quanto ammonta è quante rate si dovrebbero pagare all’anno? Un altra domanda dove si fa la domanda per la riscossione? Attendo un vostro chiarimento e anticipo per ringraziare la vostra disposizione

 

Si possono riscattare sia i diplomi universitari che quelli di specializzazione quindi un domani lei potrà riscattare tutti e 5 gli anni di studio. Il riscatto può riguardare l’intero o i singoli periodi.

L’ammontare del riscatto non può essere quantificato a priori poichè dipenderà dal periodo in cui chiederà il riscatto di quei contributi e dalla sua posizione lavorativa in quel momento, dalla sua retribuzione e della sua età. Quello che posso dille per certo è che potrà certamente provvedere al riscatto degli anni di studio pagando o in unica soluzione o in 120 rate mensili senza l’applicazione di interessi per la rateizzazione.

La domanda di riscatto Laurea va presentata online sul sito dell’INPS attraverso il servizio dedicato.

Per maggiori informazioni si rinvia alla circolare 27 maggio 2011, n. 77.

Per approfondire legge anche: Riscatto Laurea la guida completa

 

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Condividi: