Bonus spese scolastiche: cosa bisogna fare per avere il rimborso?

di Consulente Fiscale

Quali sono le modalità per portare in detrazione le spese sostenute per la scuola dei propri figli? Ecco come fare per avere la detrazione Irpef.

Salve ,

Scusate il disturbo , come faccio a chiedere il rimborso per le spese scolastiche , quello che ti rimborsano per un max di 717€ , devo compilare qualche modulo? Come si fa? Potreste informarmi su quest’argomento?

Vi ringrazio tanto

Le detrazioni per la spese scolastiche hanno subito un aumento dell’importo progressivo, previsto dalla Legge di Bilancio 2017 che porterà la possibilità di portare in detrazione le seguenti cifre:

  • per le spese sostenute nel 2017 da dichiarare nel 2018 cifra pari a 717 euro
  • per le spese sostenute nel 2018 da dichiarare nel 2019 cifra pari a 786 euro
  • per le spese sostenute nel 2019 da dichiarare nel 2020 cifra pari a 800 euro.

Non si tratta quindi di un rimborso ma di una cifra da portare in detrazione che porterà a una detrazione per ogni figlio pari a:

  • 136,23 euro nel 2017 per dichiarazione dei redditi 2018
  • 149,34 euro nel 2018 per dichiarazione dei redditi 2019
  • 152 euro nel 2019 per dichiarazione dei redditi 2020.

La detrazione vale sia per la scuole pubbliche per per quelle paritarie visto che si riferisce al sistema di istruzione nazionale.

Documentazione da presentare per la detrazione

Il rimborso di tali spese, sottoforma di detrazione Irpef, si ottiene quindi in sede di dichiarazione dei redditi. Le documentazioni da conservare sono le ricevute di pagamento, come bollettini postali , bancari, MAV o certificazione della scuola, del Comune o di società esterne per quel che riguarda il pagamento della mensa scolastiva.
Sono detraibili al 19% anche le spese sostenute per il pagamento delle rette di frequenza per asili nido pubblici e privato per un massimo di 632 euro per ogni figlio.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Condividi: