item-thumbnail

Bonus Bebè: fino a quando si ha diritto alla fruizione e a quanto ammonta?

di Consulente Fiscale

Il bonus Bebè 2018 spetta a tutti i nuovi nati ed entrati in famiglia nel 2018, ma fino a quando si ha diritto di fruirne e a quanto ammonta l’importo?

Aspetto un bambino che dovrebbe nascere il prossimo mese di novembre. Ho letto che il bonus bebè è stato riconfermato solo per i nati nel 2018, ma mi sarà erogato anche nel 2019 visto che dovrebbe spettarmi per un anno? E’ vero che per chi ha un reddito molto basso l’importo mensile è raddoppiato? Ringraziandovi della vostra disponibilità e professionalità vi saluto.

 

Il bonus bebè è stato riconosciuto per i bambini nati e adottati fino al 31 dicembre 2018, si tratta di un contributi economico erogate alle famiglie con nuovi nati (o con bambini adottati o in affido) che siano a basso reddito.

Per ricevere il bonus bebè, infatti, bisogna rientrare in precisi redditi Isee.
L’importo del bonus bebè varia, in base al reddito Isee dagli 80 euro ai 160 euro mensili per un anno. Il totale del bonus, quindi può essere o di 960 o di 1920 euro annui.
La durata dell’erogazione del bonus è di 12 mesi a partire dalla data di nascita o da quella di entrata in famiglia del bambino.

Importo Bonus Bebè

Per famiglie con reddito Isee fino a 25.000 euro l’importo del bonus è pari a 80 euro mensili per un totale annuo di 960 euro
Per famiglie con reddito Isee fino a 7000 euro l’importo raddoppia a 160 euro mensili per un totale del bonus di 1920 euro annui.

Per quanto la riguarda, quindi, se suo figlio nascerà a novembre riceverà il bonus fino a novembre 2019. Per l’importo che le verrà erogato farà fede il suo reddito Isee.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Condividi: