item-thumbnail

730 integrativo, ecco come fare per correggere gli errori

di Consulente Fiscale

Modello 730 integrativo, ecco come correggere gli errori o omissioni, tutte le informazioni utili con tipologia e scadenza.

E’ possibile utilizzare il modello 730 integrativo per correggere le omissioni o gli errori nel 730 ordinario o precompilato.

Ricordiamo che non sempre si può usare il modello 730 integrativo, nei casi in qui la rettifica comporta un maggio debito o un minor credito spettante, si è obbligati alla presentazione del modello Redditi PF entro la scadenza del 31 ottobre 2018.

Il 730 integrativo si compone di tre moduli, abbiamo redatto un articolo guida dove potrete trovare tutte le informazioni utili: 730 integrativo 2018, per correggere gli errori, invio entro il 25 ottobre

Ci sono arrivate molte mail di chiarimento, analizziamo alcune richieste dei nostri lettori.

1) Buongiorno, ho presentato il 730 precompilato direttamente on line, ma non ho inserito da scaricare l’iva al 4% per aver comprato prima casa dal costruttore il 30 maggio 2017. Come devo fare? Grazie buona giornata

Deve rivolgersi ad un CAF o ad un professionista abilitato, che dovrà redigere il 730 integrativo entro il 25 ottobre. Nel caso specifico, va fatto il 730 integrativo di tipo 1.

Il CAF Centrale provvederà ad inviare al sostituto d’imposta il 730-4 integrativo entro il 10 novembre ed il conguaglio del maggior credito/minor debito che scaturisce dalla riliquidazione delle imposte sarà effettuato sulla retribuzione erogata nel mese di dicembre.

Se la rettifica comporta un maggio debito o un minor credito spettante, si è obbligati alla presentazione del modello Redditi PF entro la scadenza del 31 ottobre 2018.

Consiglio di leggere anche: Detrazione IVA al 50% acquisto prima casa nel 730 o Redditi, è possibile?

2) Si può correggere un 730 integrativo di tipo 3 doveva essere corretto il credito per spese mediche non inserite e il sostituto il caf erroneamente ha inviato un 730 integrativo cambiando solo il sostituto. Grazie

Il CAF che le ha inviato il 730 integrativo di tipo 3, lo dovrà inoltrare di nuovo con l’aggiunta delle spese mediche.

3) integrativa a 1/2 servizio dell’a.d.e. con il programma della stessa agenzia il 730 web, avendo un Pin personale. Saluto e attendo notizie.

Il modello 730 integrativo, dovrà essere presentato obbligatoriamente presso un Caf o un professionista abilitato, non è prevista la possibilità di correggere gli errori con pin dispositivi personali.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Condividi: