item-thumbnail

Conscorso riservato per docenti III fascia con 36 mesi. Lettera

di redazione

Inviato da Lucia Matarazzo – Cari colleghi, nei giorni seguenti ho letto molte lettere scritte da voi, che da anni lavorano nel mondo della scuola da precari di terza fascia; rivedo in voi gli stessi sentimenti di sconforto che ho provato dopo aver letto la bozza del concorso proposta dal governo.

Non denuncerò ciò che il governo ha pensato bene di fare, poiché è stato fatto sapientemente da voi nelle precedenti lettere, ma volevo sottolineare a voi e a me stessa la necessità di ribellarci, di perseguire qualsiasi strada pur di farci sentire; alziamo il tono, scioperiamo, blocchiamo le attività didattiche e se dovesse essere necessario, anche gli scrutini.

Non dobbiamo aver paura di far valere i nostri diritti! Non accettiamo passivamente ogni scandalosa scelta! Chiediamo di avere un concorso riservato, come è stato fatto per tutti i precedenti precari che per anni hanno continuato e continuano a guidare la scuola statale.

Condividi: