item-thumbnail

Conferma libri di testo 2020/21, Flc Cgil: no al mancato coinvolgimento del Collegio Docenti

di redazione

Flc Cgil – Il Ministero dell’Istruzione ha illustrato questa mattina alle organizzazioni sindacali del settore scuola e dei dirigenti scolastici, la bozza di ordinanza ministeriale prevista dal Dl Scuola che, a seguito delle straordinarie condizioni prodotte dall’emergenza da Covid-19, consente alle istituzioni scolastiche la conferma dei libri di testo in uso nelle scuole.

I funzionari ministeriali hanno descritto le limitate possibilità di nuove adozioni, possibili con delibera del Collegio Docenti, ma per la conferma dei testi in uso, i dirigenti possono adottare atti unilaterali senza la prevista consultazione collegiale.

Comprendiamo l’esigenza di dare risposte immediate, ma riteniamo inaccettabile un ulteriore scavalcamento delle modalità democratiche di conduzione delle scuole: non è questa la modalità per semplificare l’inizio dell’anno scolastico. Ci aspettiamo quindi una modifica dell’ordinanza rispettosa del ruolo degli organi collegiali.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: