item-thumbnail

Concorso docenti abilitati: sorteggio lettera per prova orale, griglie di valutazione, costituzione commissioni

di redazione

Il concorso riservato ai docenti in possesso di abilitazione prevede solo una prova orale di natura didattico metodologica.

Dato il numero non elevato di partecipanti per numerose classi di concorso, se le domande dei commissari saranno tali da permettere la costituzione delle commissioni in tempi brevi, l’iter potrà essere avviato già nel mese di maggio, come confermato dai sindacati dopo i colloqui al Ministero.

SORTEGGIO LETTERA PROVA ORALE

I docenti riceveranno singolarmente, almeno venti giorni prima della prova orale, l’email di invito a presentarsi al colloquio, con l’indicazione della data e della sede. E tuttavia, mentre nei precedenti concorsi, il sorteggio per la lettera da cui far iniziare la prova veniva svolto dalla commissione alla presenza dei candidati durante la prova scritta, adesso tale passaggio non c’è. Probabilmente gli USR dovranno trovare una formula, quale ad es. quella di convocare alcuni docenti, per farli assistere al sorteggio, in modo che la procedura sia trasparente.

GRIGLIE DI VALUTAZIONE

Saranno predisposte ancora una volta dalle singole commissioni, e potranno determinare per ciascun docente l’anno di immissione in ruolo.

COSTITUZIONE COMMISSIONI

Le domande per far parte delle commissioni verranno presentate entro il 9 aprile. Ricordiamo che i commissari non usufruiscono di esonero, per cui dovranno riunirsi in giornate e orari non di servizio.

Concorso docenti abilitati: dalla prova orale alla graduatoria regionale, al FIT. Tutte le info

Condividi: