item-thumbnail

Concorso Dirigenti Scolastici, assunzioni: scuole disponibili in ogni regione

di redazione

I vincitori del concorso per dirigente scolastico sono ormai prossimi all’assunzione nel nuovo ruolo per l’a.s. 2019/20.

Raccogliamo in questo articolo gli elenchi delle sedi (scuole) disponibili nelle varie regioni, ricordando la procedura che condurrà i neo dirigenti all’assunzione in ruolo e all’assegnazione della sede.

Assunzioni

Le fasi, che condurranno all’assunzione dei neo dirigenti, sono le seguenti:

  1. i vincitori esprimono le preferenze tra le regioni tramite Istanze Online sino al 4 agosto;
  2. segue l’assegnazione ai ruoli regionali, secondo l’ordine di graduatoria e le preferenze espresse dai vincitori stessi nel limite dei posti disponibili in ciascun USR (il Miur aveva indicato che tale assegnazione sarebbe dovuta avvenire dal 5 agosto);
  3. il competente USR invita poi i vincitori a sottoscrivere il contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato previsto dal CCNL relativo alla dirigenza scolastica. Nell’assegnazione della sede di servizio, il competente USR si atterrà a quanto disposto dagli articoli 21 e 33, commi 5, 6 e 7, della legge 104/1992, ossia alle precedenze previste dalla predetta legge.

Elenchi scuole disponibili

Di seguito i posti disponibili nelle varie regioni:

Abruzzo 

Basilicata

Calabria

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio Rettifiche

Liguria Rettifica

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

rettifica Sicilia–  Sicilia

Toscana

Umbria

Veneto

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: