Comportamenti molesti ed ingiuriosi, sei licenziato. Succede in Piemonte, primo caso in Italia

di redazione

Ad essere stata applicata per il licenziamento di una insegnante, la Legge Brunetta. Sarebbe il primo caso applicato alla scuola.

Ad essere stata applicata per il licenziamento di una insegnante, la Legge Brunetta. Sarebbe il primo caso applicato alla scuola.

Licenziare? Possibile! A smentire le voci di irremovibilità dei docenti, il caso di una insegnante che a seguito di proteste da parte dei genitori, di svariate segnalazioni è stata licenziata dal Ministero dell'istruzione. A darne notizia, il quotidiano "La Stampa" di oggi.

L'interessata ha, comunque, presentato ricorso al Tribunale. Tra i motivi del licenziamento "comportamenti molesti e ingiuriosi" verso il Dirigente.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: