item-thumbnail

Bulli inchiodati da un video. Madre dello studente aggredito denuncia aggressori

di redazione

Succede a Lecce, i genitori di uno studente aggredito da bulli denunciano questi ultimi in Procura.

La denuncia, come scrive il Quotidiano di Lecce, è stata supportata da un video girato da un amico del ragazzo.

Nel video si vedrebbe interamente l’aggressione, con i bulli che minacciano con una sedia e sferrano calci.

Secondo quanto riporta il quotidiano, lo studente sarebbe vittima di violenze fin da inizio anno scolastico.

Il video è stato inviato alla madre via chat.

Condividi:

Argomenti: