item-thumbnail

Bimba down senza sostegno, Bussetti: faremo verifiche. 40mila specializzati per colmare carenza docenti

di redazione

Il Ministro Bussetti è intervenuto sul caso della bimba down, cui è negato il sostegno da dieci anni, ed ha anche affrontato il tema del reclutamento e della formazione dei docenti di sostegno.

Bimba down senza sostegno, Bussetti: vicenda da approfondire

Il Ministro, rispondendo al Messaggero, ha affermato che saranno svolte sul caso le opportune verifiche tramite l’Ufficio Scolastico territoriale.

Ha tenuto, però, a sottolineare che la scuola italiana, in tema di inclusione, è all’avanguardia con una legislazione avanzata.

Carenza docenti sostegno, Bussetti: 40 mila in tre anni

Il Ministro è ritornato sul tema del reclutamento dei docenti di sostegno, la cui carenza è ormai nota a tutti.

Bussetti ha ricordato del piano pluriennale per specializzare i docenti: 40mila docenti di sostegno saranno specializzati in tre anni. I primi 14mila seguiranno il prossimo percorso, relativamente al quale si svolgeranno oggi i test preliminari per la scuola dell’infanzia (di mattina) e primaria (di pomeriggio. TFA sostegno. Oggi 15 e domani 16 aprile le prove selettive di accesso

Formazione docenti sostegno

La selezione e la preparazione dei docenti di sostegno, ha affermato ancora il titolare del Miur, deve essere chiara, efficace ed efficiente.

La formazione deve mettere al centro i ragazzi e le loro necessità. Queste le parole di Bussetti:

Vanno messi al centro i ragazzi. Le loro necessità. Dobbiamo offrir loro il meglio. E ricordarci sempre che il sostegno è alla classe, non solo al singolo alunno. Includere significa valorizzare le differenze“.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: