item-thumbnail

Aumenti stipendiali dei dirigenti, fino a 400 euro netti mensili: restano fermi al MEF

di redazione

Ieri è stato firmato il contratto per i docenti che prevede aumenti da 85 a 111 euro mensili lordi. Diversa, almeno al momento, la sorte degli aumenti stipendiali per i dirigenti.

Ricordiamo che la legge di bilancio ha stanziato 37 milioni di euro per il 2018, 41 mln di euro per il 2019 e 96 a regime dal il 2020 per gli aumenti stipendiali dei circa 8mila presidi che ne hanno diritto. L’aumento sarà a pioggia, dato che ad essere interessata è la retribuzione di posizione parte fissa.

I dirigenti, però, sono ancora in attesa di tali adeguamenti stipendiali. Infatti, l’atto di indirizzo è ancora bloccato presso il Ministero dell’Economia.

La situazione politica, inoltre, non sembra aiutare, dato che le incertezze per l’avvio di un nuovo esecutivo potrebbero prolungare ulteriormente i tempi.

Condividi: