item-thumbnail

Assunzioni primaria Sicilia, posti assorbiti da sentenze mobilità

di redazione

La situazione venutasi a configurare in Sicilia dopo la valanga delle sentenze disposte dai giudici a causa dell’algoritmo impazzito nonché delle assunzioni derivanti dal concorso 2012, rischia di compromettere in maniera irreparabile la situazione delle gm 2016, soprattutto per la classe di concorso EEEE (primaria).

A denunciarlo è Giusy Gammacurta, Presidente dell’associazione Diritto Scuola. Ella dichiara quanto segue:

“Un vero scempio quello venutosi a creare anche quest’anno che, aldilà dei proclami di un contingente già scarno, vedrà sfumare centinaia di nuove assunzioni a causa dei posti assorbiti dalle innumerevoli sentenze esecutive disposte a seguito del piano straordinario di immissioni in ruolo , dell’algoritmo impazzito e, aggiungerei, della condotta scellerata con la quale è stata gestita ed amministrata la scuola sino ad oggi.

Non vi è dubbio che i posti da assegnare ai docenti in favore dei quali era stata emessa una sentenza definitiva da parte dei Giudici, andavano detratti sia dal contingente della mobilità se pervenute e notificate prima dell’espletamento di tali operazioni, sia dal contingente disponibile per le immissioni in ruolo; sembrerebbe, tuttavia, che ciò non sia avvenuto pregiudicando solo ed esclusivamente i posti vacanti e disponibili per le immissioni in ruolo.”

Condividi: