item-thumbnail

Assunzione neo dirigenti scolastici, sindacati chiedono incontro al Miur su gestione rinunce

di redazione

Rinunce concorso dirigenti scolastici: sindacati chiedono incontro al Miur. 

Gestione rinunce

Come indicato nella nota Miur dell’08 agosto 2019, la rinuncia ha come conseguenza il depennamento dalla graduatoria nazionale, in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 15 del D.D.G. 1259/2017.

Gli USR dovranno comunicare al Miur i nominativi dei Dirigenti rinunciatari entro il 26 agosto. 

Ad oggi non si sa come avverrà la gestione delle rinunce. I posti lasciati liberi andranno in reggenza? Si scorrerà la graduatoria?

Richiesta sindacati

Le organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl, Uil e Snals hanno chiesto un incontro al Miur per la quantificazione delle rinunce all’assunzione e per sapere quali decisione prenderà l’amministrazione in merito.

Il testo della richiesta:

Oggetto: Richiesta informativa

Le scriventi OO.SS. chiedonola convocazione urgente di un incontro di informativa circa la quantificazione delle rinunce all’assunzione, prodotte dai vincitori del Concorso finalizzato al reclutamento di dirigenti scolastici. Chiedono inoltre di essere informate sulle conseguenti determinazioni che l’Amministrazione intende assumere.In attesa di un cortese riscontro, inviano distinti saluti

Il testo della richiesta in PDF

Elenco sedi assegnate

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: