item-thumbnail

Assegnazione su sostegno senza titolo, modelli Miur da allegare alla domanda

di redazione

Nella mattinata odierna, abbiamo fornito le indicazioni relative alla presentazione della domanda di assegnazione interprovinciale su sostegno per i docenti senza titolo di specializzazione.

Assegnazioni provvisorie sostegno senza titolo, come si compila domanda

Chi può presentare domanda

La domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale su sostegno può essere presentata dal personale docente, che ha titolo a richiedere assegnazione provvisoria e che sia in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • sta per concludere il corso di specializzazione;
  • in subordine,  ha svolto almeno un anno di servizio sul sostegno, anche a tempo determinato.

Le assegnazioni suddette avverranno soltanto dopo aver accantonato un numero di posti di sostegno pari al numero di docenti specializzati inseriti nelle GaE e I/II fascia di istituto.

Come presentare domanda

Il Miur ha indicato che, per la presentazione della suddetta domanda, gli interessati devono:

  • allegare all’istanza le  autodichiarazioni , indicando come titolo del documento: a. Autodichiarazione percorso di specializzazione sul sostegno art. 7 comma 16 ipotesi CCNI Utilizzazioni 2018/19 b. Autodichiarazione prestazione di servizio per almeno un anno – anche a tempo determinato – su posto di sostegno. Assegnazioni provvisorie sostegno senza titolo, come si compila domanda

Questi i modelli pubblicati dal Miur:

a. Autodichiarazione percorso di specializzazione sul sostegno

b. Autodichiarazione prestazione di servizio per almeno un anno – anche a tempo determinato – su posto di sostegno

Ricordiamo che il Miur ha concordato sulla spunta nel modello di domanda su Istanze on line al titolo di sostegno, corredata dall’autodichiarazione da cui si evinca la situazione reale.

Assegnazioni provvisorie 2018/19 il testo del contratto: novità, requisiti, sostegno, preferenze e precedenze, ATA. Il nostro speciale

Condividi: