item-thumbnail

Ascani: Al lavoro per maggiore supporto a dirigenti scolastici

di redazione

“Dobbiamo mettere i nostri dirigenti scolastici nelle condizioni di lavorare al meglio”.

E’ quanto dichiarato in un comunicato dalla vice ministra all’Istruzione, Anna Ascani, commentando la sospensione per 5 mesi della dirigente scolastica per responsabilità sul cedimento strutturale della scuola.

Svolgono un ruolo di grande responsabilità – ha proseguito Anna Ascani – che deve essere riconosciuto. Dobbiamo impegnarci per garantire loro un clima di serenità, diminuendo il carico burocratico e intervenendo, anche in ambito legislativo, per supportarli nel loro lavoro. Stiamo lavorando insieme al Parlamento dove c’è già depositata una mia proposta di legge per intervenire sul decreto legislativo 81/08 che riguarda la sicurezza sui luoghi di lavoro. Continueremo su questa strada: casi come quello della dirigente scolastica Franca Principe impongono una riflessione“.

Sulla condanna si era già espresso nel giugno 2018 anche il sottosegretario all’Istruzione Salvatore Giuliano.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: