Anagrafe professionalità docente, entro il 30 maggio tutte le schede dovranno essere acquisite

di Lalla

Lalla – Il Ministero ha posto al 15 maggio il termine ultimo affinchè i docenti, in maniera autonoma, accedendo alla propria pagina personale attraverso Istanze on line, aggiornino i dati relativi all’anagrafe professionalità. L’aggiornamento, seppure non obbligatorio, è fortemente voluto dal Ministero che ha la necessità di disporre di un quadro completo ed aggiornato circa le professionalità del personale docente, per poter avviare nuove iniziative istituzionali ad esso connesse. Pertanto, dal 16 al 30 maggio spetterà alle segreterie scolastiche completare la procedura di aggiornamento o acquisizione ex-novo per il personale docente che risulta a proprio carico.

Lalla – Il Ministero ha posto al 15 maggio il termine ultimo affinchè i docenti, in maniera autonoma, accedendo alla propria pagina personale attraverso Istanze on line, aggiornino i dati relativi all’anagrafe professionalità. L’aggiornamento, seppure non obbligatorio, è fortemente voluto dal Ministero che ha la necessità di disporre di un quadro completo ed aggiornato circa le professionalità del personale docente, per poter avviare nuove iniziative istituzionali ad esso connesse. Pertanto, dal 16 al 30 maggio spetterà alle segreterie scolastiche completare la procedura di aggiornamento o acquisizione ex-novo per il personale docente che risulta a proprio carico.

Si specifica che per considerare conclusa la procedura di aggiornamento presente del la scheda è necessario inserire almeno l’informazione relativa alla data di conseguimento del titolo di studio valido per l’accesso al ruolo e, infine, cliccare sul pulsante "Salva" presente in calce alla sezione "Titoli di Studio".

Il percorso sul SIDI è il seguente

Personale Comparto Scuola – Gestione del le Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) – Anagrafe Professionalità – Sintesi Anagrafe Professionalità Docente

Il Ministero ha inoltre aggiornato al 7 maggio le FAQ per venire incontro alle esigenze dei docenti che hanno incontrato difficoltà nella compilazione della scheda. Le nuove FAQ, rispetto alla versione del 19 aprile, sono B7, C3, G4, H1, H2 ,L2, L3

B7. Ho un problema: dopo aver concluso l’inserimento di tutti i dati, al momento della conclusione e della relativa creazione del pdf mi chiede il codice personale. Qual è?
Il codice personale è quello che ha ricevuto durante la registrazione a Polis, se non lo ricorda può recuperarlo. Per recuperare il codice personale, deve andare nell’area Gestione Utenza di Polis, cliccare sulla dicitura “Recupero codice personale” e seguire le indicazioni.

C3. Ho rilevato degli errori nella parte relativamente alla data di immissione in ruolo e la causale, ma il sistema non mi permette di correggere questi dati, cosa devo fare?
Per le difformità che lei menziona occorre inviare una segnalazione non a questo Ufficio ma all’Ufficio territoriale competente per il tramite della Segreteria della Sua scuola. Tuttavia, prima di inviare tale segnalazione, verifichi che nel Suo fascicolo personale, sul SIDI, sempre per il tramite della Segreteria i dati siano corretti. Dal momento che l’eventuale correzione da parte dell’Ufficio territoriale può avvenire non nell’immediato,
proceda comunque all’inserimento dei suoi titoli e all’inoltro della scheda

G4. Sono in possesso di quattro corsi di perfezionamento ma il sistema me ne fa inserire solo tre, come posso fare per inserire il quarto?
In questa prima fase di aggiornamento della scheda l’applicazione consente al massimo di inserire tre corsi di perfezionamento

H1. Come compilare la pagina incarichi relativamente alle funzioni di collaboratore del dirigente, tutor nuovi docenti e responsabili commissioni se l’attività è stata svolta in più anni scolastici?
Deve riportare alla voce “num incarichi” il totale degli anni in cui ha svolto l’incarico e alla voce anno deve inserire l’anno scolastico più recente di svolgimento dell’incarico

H2. Sono collaboratore vicario dall’anno scolastico 2007/08 a tutt’oggi. Quale anno scolastico devo indicare nell’apposito riquadro?
Alla voce anno deve inserire l’anno scolastico più recente nel quale ha svolto l’incarico e cioè 2011/12

L2. Ho frequentato un corso di aggiornamento nel mese di marzo 2010: posso inserirlo nella relativa voce?
Come da indicazioni riportate sulla sezione i corsi possono essere inseriti solo se svolti negli ultimi 18 mesi, quindi da novembre 2010.

L3. Ho frequentato tre corsi di aggiornamento ciascuno di quattro ore posso indicarlo come un unico corso superiore a dieci ore?
Come da nota riportata nella sezione è possibile indicare ogni singolo corso con un numero di ore superiore o uguale a dieci.

La nota prot. n. 2083 del 4 maggio 2012

Guida alla compilazione della scheda

Le FAQ

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: