Alunni stranieri, sono 800 mila. Molta dispersione, ma anche picchi di eccellenza

di redazione

red – Sarà online oggi il "Rapporto nazionale sugli alunni con cittadinanza non italiana", sul sito del Ministero. Gli alunni stranieri, iscritti all’anno scolastico 2013/14, sono 786mila, il 10% del totale.

red – Sarà online oggi il "Rapporto nazionale sugli alunni con cittadinanza non italiana", sul sito del Ministero. Gli alunni stranieri, iscritti all’anno scolastico 2013/14, sono 786mila, il 10% del totale.

Di questi, la maggior parte si concentra al Nord, ed in particolare tra Emilia Romagna, Lombardia, Liguria e Piemonte. Ma le classi con il numero maggiore di studenti si concentrano soprattutto a Milano, Brescia e Torino.

Alta la dispersione scolastica. Sono già in ritardo il 16% degli studenti stranieri delle primarie, per arrivare alle superiore ad un rapporto di 7 su 10.

Ma anche eccellenze. Infatti il 7,4% degli alunni stranieri riesce a superare i 90 centesimi di voto alla maturità, rispetto al 13,7% degli autoctoni.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: