item-thumbnail

Altro insegnante bullizzato: “Mi metta sei e si metta in ginocchio”

di redazione

Un altro caso di violenza contro i docenti.

Ne parla lanazione.it

In una scuola in provincia di Carrara, un giovane si è messo a urlare contro il professore per farsi cambiare il voto appena ottenuto in una verifica, cambiandolo in un “bel sei”.
“Prof non mi faccia arrabbiare – scrive il giornale riportando le affermazioni del ragazzo – Metta sei”. E poi puntandogli il dito in faccia: “Lei non ha capito niente. Chi comanda qui? Si metta in ginocchio”.

L’azione è stata ripresa in un video, che come al solito è rimbalzato sui social.

“Saranno presi provvedimenti, ci sono già 2-3 procedimenti disciplinari in corso – afferma il preside–. Un fatto gravissimo, l’insegnante è sconcertato. Ed è grave anche che non sono venuto a saperlo dall’interno della classe, ma da persone esterne. Questo silenzio, se non addirittura complicità della classe, è altrettanto grave rispetto al fatto in sè”.

Informato anche l’Ufficio Scolastico. La classe del ragazzo sta seguendo un percorso psicologico specifico.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: