item-thumbnail

Alternanza scuola-lavoro, si potrà fare anche nelle compagnie teatrali

di redazione

Si tratta di una ccordo che è stato siglato tra Ministero dell’istruzione e Federazione Italiana teatro amatoria (FITA).

Il presidente FITA ha così commentato l’accordo raggiunto con il Ministero: “Sappiamo – ha detto Carmelo Pace – quanto l’esperienza teatrale sia rilevante per la formazione dei ragazzi. Il nostro compito non è quello di creare attori, ma proporre il teatro – non solo nei suoi aspetti artistici, ma anche pratici e organizzativi – come strumento per una crescita individuale e per far capire ai giovani quanto sia importante avere un obiettivo comune e lavorare insieme, trasformando un’esperienza di questo genere prima di tutto in una grande esperienza di vita

Condividi: