item-thumbnail

Studente acceca docente puntandogli contro un raggio laser

di Elisabetta Tonni

Cambia lo strumento utilizzato, ma non la sostanza dell’azione.

Ad Aprilia il bullismo ha i connotati di un raggio laser sparato da uno studente di scuola media contro gli occhi dell’insegnante.

Subito ricoverato al pronto soccorso, la diagnosi è stata di “iperemia oculare” guaribile in quattro giorni.

Lo studente è stato sospeso. La notizia è stata pubblicata da Latinaoggi.eu

Condividi:

Argomenti: