formazione docenti

edises
Riforma del sostegno: ecco come cambierà l’inclusione dei disabili nella scuola
di Patrizia Del Pidio
Immagine Riforma scuola, sostegno

Uno dei tasselli più qualificanti della riforma della scuola è costituito dall’intervento sul sostegno che prevede un cambiamento significativo nell’inclusione dei disabili nel sistema educativo italiano. La riforma del sostegno prevede, tra le altre cose, una formazione maggiore per gli insegnanti specializzati sulle diverse forme di disabilità.

Insegnante di sostegno. Le scuole dell'inclusione ne hanno bisogno? (prima parte)
di redazione
Immagine Lucio Cottini insegnante di sostegno

di Lucio Cottini, Professore ordinario di Didattica e Pedagogia Speciale, Università di Udine, Presidente della Società Italiana di Pedagogia Speciale (SIPeS) - Cercare di promuovere sempre più la scuola come un contesto realmente inclusivo, che ricerca il successo formativo per tutti gli alunni, nessuno escluso, richiede una riflessione approfondita e una operatività nuova su vari piani: da quello organizzativo, a quello metodologico, per arrivare a quello più prettamente connesso con l’impiego adeguato delle risorse.

rss facebook twitter google+
anief
formazione docenti
formadocenti classeviva


In evidenza