formazione docenti

edises

La Corte dei Conti si pronuncerà sulla questione dei docenti della Quota 96 il prossimo 21 marzo

ipsef

mnemosine

Giulia Boffa - Ancora giorni di ansia attendono i pensionandi della Quota 96, bloccati nella possibilità di andare in pensione avendo tutti i requisiti e i diritti della normativa pre Fornero, che li ha ingiustamente calpestati, non tenendo conto della specificità del settore scuola. 

La Corte dei Conti della giurisdizione regionale del Lazio comunicherà la soluzione definitiva della questione il prossimo 21 marzo, dopo che il Consiglio di Stato ha ritenuto che quella fosse la sede adatta a cui rivolgersi per dirimere il contenzioso.
 
Appena avremo notizie saranno rese note sulle nostre pagine.

Versione stampabile
anief

In evidenza