formazione docenti

edises
tfa ordinario
Graduatorie esaurimento e migrazione. Infanzia e Primaria Roma e Milano. Esodo in massa da Napoli. I dati reali e definitivi
Immagine graduatorie esaurimento migrazione sud nord

I dati reali sui trasferimenti del 2014 elaborati da Voglioilruolo.it in collaborazione con Orizzonte Scuola ci permettono di scoprire quali sono state le province più gettonate per ciascuna classe di concorso. Come ci si attendeva, grandi centri del Centro e del Nord in cima alle preferenze dei docenti di scuola dell’infanzia e primaria, mentre è da Napoli e Roma che hanno origine i flussi più intensi.

Immissioni in ruolo 2014/15. Riepilogo ultimi nominati
immagine immissioni in ruolo ultimi nominati 2014/14

Gli esiti - ancora ufficiosi - di alcune delle nomine effettuate in questi giorni sono on line grazie alla solerzia e tempestività delle sedi territorali dei sindacati. Anche alcuni Uffici Scolastici hanno pubblicato gli esiti parziali. La tabella si arricchirà man mano che gli Uffici completeranno le operazioni di nomina dei 28.781 insegnanti per l'a.s. 2014/15

Graduatorie di istituto seconda e terza fascia. Docenti in balia del SIDI. Lettera

inviato da Marta - Sono una docente di 2 e 3 fascia, come la maggior parte di precari come me, alle prese con i punteggi sbagliati da poco pubblicati. Dunque, per la cronaca, i punteggi sono tutti sbagliati. Al mio primo accesso su istanze on line mi sono immediatamente resa conto che non mi erano stati attribuiti 30 punti in meno in terza fascia. Chiamo prontamente la scuola e mi dicono di mandare un reclamo per iscritto. Bene!

Riforma scuola. Bernocchi, Cobas: “Non credo le graduatorie si esauriranno mai”. Privati nella scuola italiana? “Nessuno investirebbe mai”
Immagine graduatorie esaurimento cobas riforma scuola

Scettico sulla coerenza di una riforma della scuola annunciata a smozzichi e bocconi, non risparmia strali anche contro il sindacalismo di professione “che alla fine difende i suoi stessi diritti e non quelli dei lavoratori”: appena rientrato dalle ferie estive Piero Bernocchi, portavoce nazionale dei Cobas, risponde alle nostre domande.

"Un'altra scuola esiste" per i "diversamente abili". Lettera

inviato da prof. Elvio Petrecca - Non sappiamo se le linee guida sulla riforma della scuola, affronteranno le tante problematiche che la scuola crea, ai tanti diversamente abili e alle loro famiglie. E’ inutile far finta di niente, gli alunni diversamente abili per molti dirigenti, scuole e insegnanti, rappresentano ancora un problema, non una risorsa.

anief
lettere in redazione lettere in redazione calendario scolastico agenda scolastica anief formazione docenti
adozione actionaid
rss facebook twitter google+
formazione docenti
formadocenti ipsef british council

guide

ads

Archivio notizie


In evidenza